Consigli su come applicare il fard in crema per un effetto trucco naturale e raffinato

Consigli su come applicare il fard

Care amiche, se sieste un po’ inesperte sul trucco e invocate l’apparizione di un make – up artist ogni volta che vi attende una serata importante, allora seguite ciò che scriverò in questo articolo. Vi darò dei consigli utili su come avere un viso perfetto e senza imperfezioni.

Fard in crema: ultimo ritrovato del mercato del make-up

Il primo passo per avere un viso sempre perfetto e radioso è applicare un buon fard. Ne esistono in crema che vanno molto di moda in questo periodo. La loro consistenza è leggera e si stende in modo omogeneo su tutto il viso. Quando lo acquistate, assicuratevi che sia davvero fluido e leggero; questo vi garantirà un’ottima tenuta. Tra i modi migliori per applicarlo c’è l’uso delle dita. E’ di certo il metodo più rapido e regala un effetto naturale. Cominciate ad applicare il fard in modo leggero e rotatorio, come se stesse stendendo sul volto una crema idratante. Ripetete il gesto più volte, fino a che il vostro fard non sia adeguatamente visibile sul viso.

Il fard a piccole dosi per un effetto raffinato e naturale

Se invece usate un pennello piatto come, ad esempio, quelli che utilizzate per il fondotinta, prendetene una piccola quantità. Stendete il vostro fard con movimenti continui e fluidi. Partite sempre dal centro della guancia spostandovi via via verso la parte più alta dello zigomo. Fate qualche prova prima di metterlo la sera così vi eserciterete e doserete per bene la quantità di fard che occorre per valorizzare i lineamenti del vostro viso. Ricordatevi che il trucco non deve prevalere; l’effetto clown o maschera è davvero antiestetico, opposto all’effetto di bellezza che volete sicuramente esprimere con il vostro make-up. Anche il fard, dunque, sarà un semplice dettaglio che valorizzerà ancor di più la vostra bellezza e la vostra personalità.

Articoli correlati

Lascia un commento