L’alimentazione corretta per tutta la giornata

Consigli per un’alimentazione equilibrata durante la giornata

Vi abbiamo già parlato dei cibi migliori per riprendere il ritmo dopo le abbuffate estive. Adesso vediamo come potrebbe essere la nostra dieta giornaliera per avere la forza necessaria per lavoro e studio.
Cominciamo, come logico che sia, dalla prima colazione. La prima colazione non deve essere soltanto ricca. Per dare al nostro organismo le sostanze necessarie al lavoro di un’intera giornata è necessario variare e garantire al nostro organismo tutti gli elementi nutritivi che possono servire nel corso dei nostri impegni quotidiani. Non devono mancare, quindi, prodotti da forno come pane, fette biscottate, ciambelloni o biscotti secchi e tutti i cereali, vanno bene anche quelli a cioccolata. Altra cosa è la frutta fresca. Possiamo mangiare un frutto, uno yogurt, oppure bere una spremuta, l’importante è che sia tutto fresco. Come bevande al primo posto c’è il latte, possiamo sostituirlo con il thé, il caffè, oppure l’orzo. Ideale è anche il gruppo delle spalmabili. Marmellata, burro, miele o cioccolata in crema vanno tutte bene purché non se ne abusi. Ciò che non si riesce a mangiare a colazione si può ingurgitare nello spuntino. Ottima soluzione anche per ridurre le porzioni e mantenere costante l’apporto di zuccheri al nostro organismo. In tutta questa prima parte della giornata non dimenticate mai di bere. Bisogna bere tanto e spesso. Il nostro organismo ha sempre bisogno d’acqua anche quando noi non ne avvertiamo lo stimolo.

Dopo la colazione, quale sarà l’alimentazione di pranzo e cena?

A pranzo, nel caso dopo si praticasse sport, meglio evitare cibi grassi o proteici. Questo gruppo d’alimenti richiede, infatti, molto tempo per la digestione. Meglio scegliere un piatto di pasta con verdure e parmigiano. I carboidrati sono semplici da digerire con un giusto apporto di glucosio ed il parmigiano è un ottimo alimento energetico. Se la vostra giornata, invece, non prevede sport, potete fare un pasto più completo senza esagerare nelle porzioni. I legumi sono l’ideale, riso e orzo sono alimenti altrettanto indicati.
La cena può essere composta da carne, uova e pesce per quelli che fanno sport, con un po’ di pane naturalmente o anche delle patate senza abbondare. Per altri il pasto più essere simile ma con porzioni più ridotte. Per entrambi i casi è sempre bene completare il tutto con verdure e frutta. Ricordatevi che quest’alimentazione è indicata per chi ha un peso normale. Per la persone con chili in più è bene fare molto sport ed adottare un’alimentazione con ridotto numero di calorie e farinacei.

Articoli correlati

Lascia un commento