La corretta postura davanti al pc

Chi di voi lavora 8 ore al giorno davanti al pc e conseguentemente soffre di mal di collo, schiena etc.? Beh io di certo e questo perchè non assumo una corretta postura davanti al computer.
Le persone che lavorano giornate intere sedute alla scrivania sono tantissime e sempre di più sono quelle che soffrono di problemi a cervicale, schiena e collo proprio perchè non riescono a stare seduti in modo corretto. Sebbene mantenere una corretta postura non è facile vediamo comunque qual è la posizione idonea da assumere.

La corretta postura davanti al pc

  1. Posizionare il monitor a circa 50-70 cm di distanza da noi
  2. La parte superiore del monitor deve essere in linea con i nostri occhi e possibilmente lo schermo inclinato all’indietro di 10/15 gradi
  3. Gli avambracci devono stare davanti alla tastiera durante la digitazione
  4. I piedi devono essere ben appoggiati al pavimento formando un angolo di 90 gradi tra cosce e busto
  5. Schiena dritta ed appoggiata alla sedia nella parte lombare
  6. La testa deve rimanere il linea con la colonna vertebrale quindi evitate di inclinarla per non sforzare il collo
  7. Evitare di stare a lungo nella stessa posizione
  8. Se possibile fate qualche esercizio di stretching ad intervalli regolari

Articoli correlati

Lascia un commento