Bomboniere solidali: una valida alternativa

 

Per ogni lieto evento che si rispetti, come la nascita di un bimbo, una comunione, una laurea, un matrimonio, è d’obbligo lasciare un piccolo omaggio a chi ha partecipato con piacere ai nostri momenti speciali. Sceglierla risulta però veramente complicato! Il mercato offre tantissime varietà di bomboniere, dalla più economica alla più costosa, da quella più originale come un piccolo bonsai, a quelle più classiche, come gli oggetti in argento.
L’idea di base è fare qualcosa di utile, che possa essere conservato nel tempo come ricordo. Ecco! Le bomboniere solidali rappresentano una valida alternativa. Ormai sono molteplici le organizzazioni internazionali e non, che si sono specializzate in questo. Tra le più conosciute ritroviamo Save the Children, Amref, Emergency, l’Airc, Unicef. Tutte ci offrono la possibilità di scegliere e personalizzare la nostra bomboniera solidale come più la desideriamo, magari in linea con il tema del proprio matrimonio! Basta scegliere se si vuole ordinare una semplice confezione  in sacchetti di stoffa o piccoli cartoncini. In entrambi i casi i colori e le forme possono essere scelti tra diverse varianti proposte. Alcuni offrono la possibilità di lasciare anche un piccolo ricordo per i nostri invitati, magari realizzato proprio manualmente dalle persone bisognose e che vengono aiutate con la nostra donazione. Oppure un biglietto da consegnare ai nostri invitati che li informi quale iniziativa o progetto si è voluti finanziare. Chi è interessato si può rivolgere direttamente alle associazioni coinvolte o consultando il loro sito internet. Si possono ordinare nella quantità desiderata e in pochi giorni arriveranno comodamente a casa. L’idea di base è di destinare il ricavato ai progetti a cui ognuna di loro si dedica. Per esempio acquistando le bomboniere solidali presso l’Airc, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, si può sostenere il lavoro fatto dai ricercatori.

 

1 Fonte: www.airc.it

 

Con Amref invece, si contribuisce a sostenere validi progetti che sono portati avanti in Africa: costruzione di pozzi, somministrazione di vaccini, costruzioni di scuole…

2 Fonte: www.amref.it

 

Ogni occasione o evento da festeggiare si può trasformare in un valido gesto di solidarietà. E allora perché non condividere i nostri momenti speciali anche con le persone che sono bisognose di aiuto?

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento