Bellezza Nail Art

Manicure brasiliana: scopri come farla in pochi step

Avete mai sentito parlare di unghie brasiliane? E se vi dicessimo che la manicure brasiliana è la soluzione che cercavate per avere mani perfette comodamente a casa? Seguite i nostri consigli, in pochi step vi insegneremo il metodo per lo smalto brasiliano

Unghie brasiliane, l’ultima tendenza

Le unghie brasiliane, o manicure alla brasiliana, sono l’ultima tendenza in fatto di unghie. Si tratta di un trend che ha preso piede soprattutto nell’ultimo anno. Il motivo è molto semplice: in periodo di quarantena, i centri estetici sono stati i primi a chiudere. Per molto tempo non abbiamo potuto usufruire dei servizi delle nostre manicuriste di fiducia. Molte di noi si sono dovute arrangiare provvedendo in autonomia. Il vantaggio della manicure brasiliana è che è veramente molto facile da fare. Lascia spazio all’errore perché è possibile rimediare facilmente in seguito.

I vantaggi della manicure brasiliana

Tutte, ma proprio tutte, possiamo essere in grado di fare una buona manicure col metodo delle unghie brasiliane. Questa specifica tecnica, vedrete, risulta particolarmente utile soprattutto quando si usa la mano non dominante. Pensate ai pasticci che facciamo quando cambiamo mano. Con questo metodo sarete certe di poter rimediare, correggendo immediatamente l’errore.

Tutti i passaggi per una brazilian manicure perfetta

La manicure

Il segreto di unghie brasiliane perfette è una buona manicure. Alla base è indispensabile che la mano e le unghie siano perfettamente tagliate, limate e idratate. Il nostro consiglio, ovviamente, è quello di utilizzare acqua tiepida per consentire alla pelle di ammorbidirsi. Successivamente utilizzate scrubs e creme idratanti per un ulteriore livello di morbidezza e setosità. Fondamentale, in questa fase, è che le cuticole vengano spinte indietro con l’apposito bastoncino di arancio.

Il base coat

Una volta terminata la manicure, per ottenere unghie brasiliane da sogno, occorre stendere una base. L’utilizzo di un base coat trasparente ci consentirà di non macchiare l’unghia col colore dello smalto. Questo si rivela particolarmente utile quando si utilizzano smalti scuri come, ad esempio, il nero o rossi intensi. Stendetelo con attenzione su tutte le unghie e aspettate che asciughi bene.

Lo smalto

Prima di procedere con le vostre unghie brasiliane, assicuratevi che il base coat sia completamente asciutto e che sia stato steso senza imperfezioni. Ora è il momento di scegliere il colore di smalto che più vi piace. Un piccolo accorgimento: ricordatevi di agitare la bottiglietta. Sembra un gesto da poco, ma serve per evitare che il pigmento colorato rimanga sul fondo. Applicate ora lo smalto in maniera uniforme. E qui viene la parte bella: non preoccupatevi di fuoriuscire e di sporcare la pelle. Capita e capiterà.

La pulizia

Per le vostre unghie brasiliane munitevi di un bastoncino di arancio. Procedete unghia singola per unghia singola. Non appena stendete lo smalto, ripulite i bordi aiutandovi con la punta del suddetto bastoncino. Se si sporca, pulite la punta del bastoncino con un dischetto di cotone imbevuto di acetone. Non preoccupatevi se in questa fase non sembrerà perfetto. Avrete il tempo di correggere dopo. 

La seconda stesura

Ripetete tutto alla stessa maniera per una seconda volta. Dunque stendete una seconda volta lo smalto e man mano pulite col bastoncino.

La rifinitura

Una volta che anche la seconda stesura è asciutta potrete procedere. Prendete il bastoncino d’arancia e fate aderire del cotone idrofilo sulla punta. Ora bagnatelo con acetone e andate a pulire con maggior precisione l’area intorno all’unghia. Se il cotone si sporca, cambiatelo. Il colore in eccesso verrà via con estrema facilità. Le vostre unghie brasiliane saranno completamente colorate, senza antiestetici spazi bianchi.

Il top coat

Per far durare di più la vostra manicure brasiliana, sigillate con un top coat trasparente. Eventualmente passate olio di mandorla sulle cuticole se sono secche dopo il passaggio dell’acetone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *