Bellezza Trucco

I fondotinta biologici coprenti col miglior INCI

Scegliere tra i tanti fondotinta biologici in commercio non è affatto facile. Sei indecisa tra i fondotinta coprenti o quelli dalla texture più leggera?

Continuando a leggere potrai scoprire tutto quello che c’è da sapere per riconoscere il fondotinta ecobio più adatto alla tua pelle e con l’inci migliore.

Fondotinta biologici: cosa sono?

Parliamo di fondotinta bio quando abbiamo a che fare con cosmetici contenenti un’elevata percentuale di ingredienti di origine naturale. La loro formulazione, inoltre, deve essere esente da siliconi, petrolati, coloranti, conservanti, profumi aggiunti, OGM etc. La denominazione di origine naturale non basta però. I componenti naturali devono essere totalmente o in parte provenienti da agricoltura biologica. Questo significa che devono essere vagliati e certificati seguendo criteri molto rigidi. Anche la confezione e il packaging devono essere realizzate con sostanze a basso impatto ambientale. Chi sceglie fondotinta biologici è generalmente una persona attenta all’ambiente, ma non solo. Sono in moltissime coloro che scelgono prodotti bio per non aggredire troppo la pelle del viso. Ma bisogna essere dei chimici per riconoscere un fondotinta bio? Non di certo. Basta semplicemente sapere leggere l’Inci.

INCI: i segreti per non sbagliare

L’INCI è l’elenco degli ingredienti di cui si compone un prodotto. Generalmente si trova sul retro delle confezioni. Dopo la parola “Ingredients”, troverete le varie sostanze di cui si compone il vostro prodotto. Per legge queste si trovano in ordine decrescente in base alla loro percentuale di concentrazione sul prodotto totale. Il trucco per individuare i prodotti naturali è fare attenzione alla lingua degli ingredienti e agli asterischi. Gli ingredienti di origine naturale mantengono il nome botanico latino. Il latino indica che il prodotto è stato inserito puro, senza subire alterazioni chimiche. Se accanto al nome leggete un asterisco, questo segnala che l’ingrediente in questione proviene da agricoltura biologica. Tutti gli ingredienti in lingua inglese o in caratteri alfanumerici, indicano ingredienti originati da sintesi chimica.

Pro e contro dei fondotinta biologici

I fondotinta biologici hanno una texture decisamente diversa. L’assenza di petrolati e silicone, rende la loro consistenza meno setosa e più difficile da stendere. L’assenza di sostanze occlusive come i petrolati e siliconi però ha anche dei vantaggi. La pelle respira e risulta più pulita. Questo porta a meno imperfezioni e ad una maggiore nutrizione e luminosità. Ovviamente, per ottenere benefici bisogna scegliere il fondotinta bio più adatto alla propria pelle. Un fondotinta biologico per pelli grasse dovrà contenere olii più delicati, viceversa se si ha la pelle secca. Esistono anche dei contro. Ad esempio sono più difficili da stendere, si asciugano presto col rischio di lasciare macchie prima che abbiate terminato la stesura. Inoltre hanno una scarsa tenuta a causa dell’assenza dei siliconi. Ultimo contro: non potendo contare sulla varietà data dai coloranti artificiali, la loro gamma cromatica è limitata a poche nuances.

I 3 migliori fondotinta biologici

“Foundation” di Dr. Hauschka

Fondotinta liquido, levigante e dalla coprenza ottimale. La presenza di pigmenti minerali e preziosi oli naturali, rende la pelle luminosa e idratata. Per un effetto leggero, stenderlo con i polpastrelli. Per una coprenza maggiore, invece aiutarsi col pennello. Eletto fondotinta biologico migliore per la sua formula 100% naturale, vegano, cruelty free e certificazione bio. Prezzo 27,00 Euro.

“Hydracotton Foundation” di Couleur Caramel

Fondotinta ideale per le pelli grasse o miste. Apprezzato per l’effetto opacizzante pur non essendo comedogeno. La salvia sclarea, dalle proprietà astringenti, antibatteriche e seboregolatrici fa di Hydracotton il fondotinta biologico per acne per eccellenza. È un fondotinta bio non comedogeno dalla texture morbida. Per applicarlo al meglio, vi consigliamo di utilizzare una spugnetta. Prezzo: 30 Euro.

“Compact foundation” di Purobio

Fondotinta compatto biologico in polvere con una texture leggerissima, che uniforma e opacizza la pelle. Ideale per coprire pori dilatati, rughe e piccole cicatrici. Naturale al 100%, è un fondotinta bio con protezione solare bassa (SPF 10) e una formula ricca di ingredienti e minerali utili per la pelle. Consigliamo di applicarlo col pennello per un effetto uniforme e dal finish vellutato. Prezzo: 12 Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *