Arredamento Casa

Cabina armadio: perché è di tendenza

In casa, si sa, lo spazio non basta mai. Per questo la cabina armadio è diventata il sogno di molti: perché consente di avere tutto a portata di mano e facilmente in ordine; sarà più semplice anche per i “disordinati cronici” tenere il guardaroba in maniera ottimale.

La cabina armadio contemporanea è diventata di tendenza grazie alle soluzioni studiate dal design, che la ama non solo per l’estetica gradevole e altamente personalizzabile, ma soprattutto per la funzionalità che si può ricercare con tante diverse soluzioni. Ma vediamo meglio perché la cabina armadio sta sempre più prendendo il largo nell’arredamento rispetto ai classici armadi.

Il magico potere del riordino

Del libro di Marie Kondō, Il magico potere del riordino, abbiamo sentito parlare tutti e, chi più chi meno, ne abbiamo sentito il fascino, l’eco. Questo testo, che ha già compiuto dieci anni, è stato un vero e proprio best seller e ha portato anche alla nascita di influencer che, con i loro consigli, provano ad aiutarci a tenere i nostri armadi più in ordine; qualcuno ne ha fatto una professione. Quello che è interessante è che la cabina armadio risponde decisamente meglio di un armadio classico alla voglia di avere un magico potere di riordino. Vediamo quali sono i vantaggi:

  • Costo economico. Se c’è da fare in lavoro di muratura, realizzare una cabina armadio non costa comunque più di un armadio di costo medio/economico. Se invece il raffronto è con un armadio di alto livello, la soluzione risulta decisamente vantaggiosa.
  • È adatta anche a spazi modesti e consente di sfruttare al meglio lo spazio interno, anche in punti dove un armadio farebbe fatica ad arrivare. Potrete usare le parete liberate dagli armadi per altri usi, ad esempio appende la tv o mettere una libreria.
  • Può essere localizzata non solo nella stanza da letto, ma anche in altre zone della casa, come vani e sottoscala: basterà una tenda o una porta scorrevole.
  • Può contenere il cambio stagione e far avere tutti gli indumenti a portata di mano.
  • Tutto è più in ordine, con l’effetto collaterale positivo di una diminuzione del tempo da dedicare al ferro da stiro (e al riordino).

Un cambio stagione più veloce

Come anticipato, avendo tutto più a portata di mano, sarà più semplice fare il cambio stagione: basterà spostare ciò che è in alto ai piani più bassi. Ma il vero vantaggio sarà in qui momenti di repentino cambio della temperatura (che purtroppo con  i nuovi mutamenti del clima sono più frequenti che in passato): non saranno più un problema avendo già tutti i vestiti organizzati con praticità. E lo stesso cambio di stagione sarà veloce da fare e con tempi più comodi.

Un altro fattore interessante è rappresentato dall’estetica: la cabina armadio è anche molto piacevole alla vista, soprattutto quando realizzata in muratura e con materiali che combinano il legno con il metallo. Una situazione gradevole dal punto di vista dell’immagine visiva avrà inoltre un piacevole effetto sulla psiche, che risulterà più rilassata e propensa ad avere gli oggetti al posto giusto.

Perché, ricordiamocelo, anche alla persona che non ricerca l’ordine piace affermare di trovarsi nel suo personale disordine. E la cabina armadio è di tendenza anche perché va in questa direzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *